E’ DISPONIBILE IL NUOVO MilleGPG 4.1

Scopri le novità dell’ultima versione

Nuova Modalità Cloud

Niente più attese e rallentamenti, le analisi saranno sempre aggiornate automaticamente.

GPG si occuperà di svolgere le attività più onerose sui server RRS Millennium, dovrai solo concentrarti ad analizzare le tue reportistiche

Nuova Homepage Semplificata

Abbiamo ripensato, in chiave di semplicità, l’interfaccia grafica della Homepage di GPG affinchè risulti più semplice e diretta.

Nuovo Modulo – Vaccinazioni

Monitora la corretta gestione delle vaccinazioni (Antinfulenzale, Antipneumococcica, Antitetano, Antiepatite e Antimeningococco), valutando le condizioni clinico epidemiologiche nei pazienti eliggibili al trattamento.

Nuovo Modulo Carta del Rischio ESC-SCORE

La misura del Rischio Cardiovascolare attraverso la carta del rischio ESC SCORE (Systematic COronary Risk Evaluation) stima la probabilità di avere un evento CV fatale nei successivi 10 anni, mediante l’analisi dei 5 fattori di rischio: sesso, abitudine al fumo, età, pressione arteriosa sistolica e colesterolemia.

Nuova Funzionalità di Ricerca

Una nuovissima modalità di Ricerca all’interno del programma.

Potrai ottenere istantaneamente suggerimenti su quali indicatori porre l’attenzione ed accedere immediatamente ai moduli del programma a te più utili.

Nuova Modalità Preferiti

Puoi ora evidenziare le funzionalità più assiduamente utilizzate così da rendere molto più efficace ed immediato  l’accesso e l’utilizzo del Software.

Nuovo Modulo – Gestione TAO

Monitora la corretta gestione di pazienti a rischio di complicazioni emorragiche e tromboemboliche, valutando l’efficacia della terapia in corso e il rischio a cui viene sottoposto il paziente con l’intervento del MMG.

Nuovo Modulo – IVAQC Score

GPG consente una accurata valutazione del nuovo IVACQ: Indice di Valutazione della Qualità (su specifiche della Regione Veneto) della scheda sanitaria del MMG.

Nuovo Modulo – Case-Mix: Comorbilità

Un nuovissimo e avanzato modulo abilita lo studio della comorbilità sui tuoi pazienti così da ottimizzare la proposta delle terapie e definire la corretta durata del trattamento.

Nuovo Modulo – Prevenzione Primaria

Il modulo consente il monitoraggio delle principali aree di Prevenzione Primaria mediante una accurata analisi di molteplici fattori di rischio.

Nuovo Modulo Anti-Osteoporotici (Nota 79 AIFA)

Valuta con GPG i pazienti eleggibili al trattamento o già in cura con Anti-Osteoporotici in base alle indicazioni della Nota AIFA 79.

Analisi di Farmaco Utilizzazione

Focalizza l’attenzione sui punti chiave della prescrizione farmaceutica: identifica gli ambiti di intervento per ridurre gli sprechi e migliorare efficacia ed efficienza.

GPGReport: Nuove indicazioni

Il rinnovato GPG Report include ora una arricchita sintesi degli obiettivi conseguiti e utili consigli per migliorare i risultati.

GPG Report via E-Mail

Puoi ora attivare la ricezione tramite e-mail del GPG Report.

Ogni settimana riceverai un messaggio contenente il tuo Report personale aggiornato e automaticamente calcolato dal programma.

Che cos’è MilleGPG?

Rimani sempre in contatto con noi. Iscriviti alla nostra newsletter

Cliccando“Iscriviti” l’interessato dichiara di aver preso visione della PRIVACY POLICY del sito.

AVVISO: Le norme di legge in vigore, in particolare in tema di privacy, non consentono a terze persone non espressamente delegate dall’interessato la compilazione dei campi o l’invio di informazioni in luogo della persona intenzionata ad attivare un contatto con la Societa’ Genomedics Surl

FAQ (Risposte alle domande più frequenti)

GPG, analizzando i dati inseriti in Cartella Clinica, permette la “misurazione” delle proprie performance, confrontandole con dati omogenei provenienti da linee guida internazionali o dal database di Health Search.

I dati di analisi che utilizza GPG sono quelli inseriti dal medico all’interno della Cartella Clinica. Deve essere chiaro che tutto quello che viene inserito in Cartella Clinica DEVE essere codificato. Un problema, un farmaco o un accertamento, cioè, deve essere selezionato dalle varie tabelle precostituite all’interno della Cartella Clinica.

I dati inviati con Invia/Ricevi, nel rispetto della privacy sono SOLO cumulativi e possono essere visti dalle varie figure (Responsabili della Medicina di Gruppo, Coordinatori di AFT, ecc.) autorizzate dal Medico titolare dei dati. Inoltre, in modo del tutto anonimo, entrano a far parte di raggruppamenti (ASL, Regione e Nazione), detti “benchmark”, di tutti gli utenti di GPG che hanno utilizzato Invia/Ricevi, almeno una volta. Questi dati possono essere organizzati in diverse funzioni all’interno di GPGNetwork.

Per iniziare ad utilizzare GPG è necessario eseguire l’analisi del proprio database attraverso l’apertura di “Audit Clinico” ed “Aggiorna Analisi”. Questa operazione si può automatizzare attivando GPG Engine e configurando le analisi e gli invii dei dati.

E’ possibile programmare l’aggiornamento automatico, andando in Impostazioni-Impostazioni generali. Da questa sezione è possibile programmare altre configurazioni che possono risultare utili, come per esempio l’analisi oltre che dei pazienti attivi con il SSN, anche quelli in libera professione o speciali.

La verifica della scadenza della licenza si può fare andando su Impostazioni-Gestione licenze.

GPG è creato per essere chiaro alla stragrande maggioranza dei suoi utilizzatori. Puoi trovare diversi segni che nascondono ulteriori informazioni di chiarimento. Per esempio puoi trovare l’icona con una ”i” (inserire icona) oppure il termine da chiarire di un colore diverso (azzurro per esempio). In questi casi, ponendosi sopra con l’indicatore del mouse, viene aperta una finestra che dà tutte le spiegazioni necessarie per una maggiore chiarezza.

MilleGPG è ora disponibile in modalità “locale” e in versione “Cloud”, l’utilizzatore può scegliere liberamente quale attivare in base alle sue esigenze e volontà.
Il tempo di aggiornamento dell’analisi dei dati, in modalità Locale, dipende da diversi fattori tra cui le prestazioni del PC in uso e la quantità di dati presenti in Cartella Clinica da dover aggiornare.
In modalità CLOUD invece le analisi vengono eseguite automaticamente, ogni notte, sui server RRS Millennium, liberando il medico dalla necessità di attendere che esse si completino sul proprio PC.

Queste quattro finestre: “Forma Associativa”, “Progetti di Audit”, “Accordi Aziendali” e “GPGNetwork”, permettono di confrontare le proprie performance con i vari gruppi dei quali si fa parte: Medicina di Gruppo, AFT, ASL, Regione, Nazione, Gruppi Personali.

La sezione che ti permette di avere un immediato quadro sulle tue performance è sicuramente “Report Esperto”. In questa sezione oltre ad avere un quadro sintetico delle tue performance hai anche la possibilità di avere gli elenchi dei pazienti che hanno delle criticità. Per avere questa funzione basta cliccare sul numero dei pazienti, che interessa, di colore blu.

Per questo scopo all’interno di GPG ci sono diverse sezioni. Una delle più veloci da consultare è sicuramente all’interno della sezione “Analisi criticità ed intervento”. In questa sezione è possibile avere un quadro completo sia nella ricerca per singolo paziente sia per singola patologia.

GPG permette di avere un’analisi che corrisponde alla tua richiesta all’interno di “Appropriatezza prescrittiva”. All’interno di questa sezione oltre che all’appropriatezza dei trattamenti con IPP (in virtù dell’ultima Nota AIFA 1 e 48), vengono analizzati anche i pazienti in trattamento, appropriato o meno, con statine (in virtù dell’ultima Nota AIFA 13) ed acido acetilsalicilico.

Si. GPG nella sezione “Economia Sanitaria” permette di fare diverse analisi sulle performance prescrittive e consente di confrontare il risparmio economico tra l’utilizzo di farmaci in “lista di trasparenza” contro branded. In particolar modo all’interno di questa sezione c’è la pagina “Farmaci equivalenti: report analitico” che dà la possibilità di selezionare i farmaci per gruppo ATC.

Questa procedura si può fare esclusivamente dall’interno di Cartella Clinica e va fatta per ogni singolo paziente. GPG, però, è in grado di aiutarti ad orientarti tra pazienti che hanno alta o bassa probabilità di dover essere o meno disattivati da Cartella Clinica attraverso la sezione “Supporti e Ripulitura Archivi”.

C’è sezione “Gestione Persone sane” all’interno di GPG che permette di avere delle analisi sulla prevenzione nelle persone sane. In modo particolare, l’area “Vaccinazioni dell’adulto” presente in “Prevenzione e Screening” tratta le vaccinazioni anti-influenzale e anti-pneumococcica.

Per Assistenza Tecnica e Commerciale andare nella pagina apposita